Mayweather Pacquiao, tempismo perfetto?

mayweather pacquiao

Finalmente l’incontro che tutti gli amanti della boxe stavano aspettando è stato confermato. Dopo quasi 6 anni di contrattazioni, conferme e smentite Money Mayweather ha deciso di salire sul ring con uno degli unici grandi pugili della nostra epoca che non ha ancora affrontato, Manny Pacquiao. Ma perchè l’incontro del secolo è arrivato così tardi? Floyd è già trentottenne e non ha lo stato di forma che aveva una volta. 

Probabilmente la sua tecnica di difesa è migliorata, ma sono anni che non vince per KO e le decisioni degli ultimi incontri sono state molto contestate da stampa e fans. L’ultimo incontro veramente convincente è stato la vittoria per KO contro l’inglese Ricky Hatton nel 2007. Poi un ritiro di più di un anno con qualche apparizione alla WWE ed un ritorno con molti alti e bassi.

Gli ultimi 2 incontri con Maidana hanno confermato che l’arte difensiva di Mayweather è sempre eccellente, ma hanno sollevato numerose critiche per le decisioni dei giudici e la mancanza di spettacolarità.

Lo stesso Floyd ha dichiarato che questo sarà il suo penultimo incontro visto che questo sport “non mi piace più” e la sua età avanza.

D’altra parte Manny Paqcuiao, ora 36, non è lo stesso pugile che distruggeva i suoi opponenti in pochi round, come 5 anni fa. Basta pensare che tra il 2008 e 2009 aveva mandato KO boxers del calibro di David Diaz, Ricky Hatton, Miguel Cotto e Oscar De la Hoya; mentre non gli ultimi anni ha  ombattuto soltanto contro giovani contendenti al titolo e critiche dicono che non si sia ancora ripreso dal pauroso knock out con Marquez nel quarto incontro.

Alle prestazioni nel ring bisogna aggiungere che la sua vita personale lo sta tenendo sempre più lontano dalle palestre e gli impegni professionali cui non può desimersi. In primo luogo è un impegnato membro del Parlamento Filippino, in secondo luogo un discusso e deludente cantante e attore cinematografico.

Alla luce di questo, siamo davvero davanti all’incontro dei miglio pound for pound del momento?

Una cosa è certa, nonostante le condizioni di entrambi i pugili non siano delle migliori, l’attesa di 6 anni ha permesso che la borsa crescesse a dismisura creando senza ombra di dubbio l’incontro più pagato della storia. Dalle ultime informazioni i numeri che contraddistinguono il match del 2 Maggio sono numeri mai visti per nessun evento sportivo prima. La borsa sarà di almeno 250 milioni di dollari e i prezzi dei biglietti sono saliti a $1500 per i posti a sedere più lontani dal ring fino a $67000 per i bordo ring. I guadagni dei combattenti sono destinati a salire considerando che le vendite delle pay­per­view continuano ad aumentare.

Floyd si conferma ancora una volta un ottimo negoziatore e se la sua passione per il pugilato è scemata, la sua passione per i soldi continua ad aumentare.