Aggiornamenti su Khan Golovkin e Maidana

Aggiornamenti su Khan Golovkin e Maidana

Ci sono molti aggiornamenti recenti dal mondo del welter (o giù di lì), la categoria che ultimamente appassiona più dei pesi massimi. In particolare fanno parlare di sè Amir Khan, GGG Golovkin e Marco Maidana.

Amir Khan

Khan ultimamente ha rilasciato qualche dichiarazione (mancando di sportività come al solito) sul suo prossimo avversario, l’imbattuto Kell Brook, anche lui Britannico. L’incontro sarà molto atteso in UK, che si terrà a Liverpool, città natale di Brook.

Khan dice: “Lui (Brook) è un campione del mondo, ma ai giorni d’oggi ci sono un sacco di campioni del mondo. Loro conquistano cinture senza aver provato realmente chi sono. Lui ha bisogno di andare e combattere qualche nome grande come Timothy Bradley, Marcus Maidana, o Keith Thurman.” Quindi Khan non considera Brook alla sua altezza?

Khan continua: “La boxe è un business e non è solo preparare un incontro tra due ragazzi. L’incontro non si valuta a minuto. Perchè fare 5-10 milioni di sterline per incontro quando si potrebbero farne 100 milioni (come dargli torto?!). Io sono un nome riconosciuto a livello mondiale, Kell Brook potrebbe passeggiare in America e la gente non lo riconoscerebbe.

Khan (31-3-, 19 KO) ha combattuto tre volte nella divisione welter, battendo Luis Collazo, Devon Alexander, e Chris Algieri (vedi articolo sull’ultimo incontro). Brook (35-0, 24 KO), nelfrattempo, ha messo knockout 6 boxers nei sette suoi precedenti incontri, fermando Jo Jo Dan e Frankie Gavin quest’anno.

Gennady Golovkin

Sembra che il prossimo avversario di GGG sia il canadese David Lemieux, recente nuovo campione mondiale (vedi articolo sulla sua vittoria), ancora da stabilire la data e il posto, ci aspettiamo un grande incontro tra i due, entrambi hanno una percentuale di KO altissima.

Camille Estephan di “Eye of the Tiger” (co-promoter di Lemieux) ha dichiarato: “Credetemi, noi pensiamo che David farà male a Golovkin. Golovkin è certamente un grande fighter, ma senza aspettare di divulgare la nostra strategia pensiamo che abbiamo tante chances di combatterlo e di batterlo. La gente vuole vedere Golovkin contro uno dei grandi, questo è una nostra intenzione. Stiamo tenendo tutte le porte aperte per organizzare l’incontro. Noi siamo consapevoli che David ha 26 anni e sta migliorando continuamente, mentre Golovkin ha 33 anni. Quindi il tempo è dalla nostra parte. Non abbiamo alcuna fretta.

Sembra quindi che il match si farà, ma ci sarà da aspettare.

Marco Maidana

Il picchiatore argentino è sparito dalla scena da settembre dell’anno scorso, forse è l’unico che ha davvero messo in difficoltà Floyd Mayweather negli ultimi 8 anni. Ora, in un intervista a un magazine argentino, capiamo perche Maidana non si fa più vivo e, probabilmente, non si allena più.

“Sul ring ho dato tutto, sono contento di quello che ho ottenuto. Non ho niente che mi motivi, ho perso la voglia di combattere. Ho più tempo per me stesso, sto realizzando i miei sogni, sto facendo tutto ciò che prima non potevo fare. Il pugilato non mi manca, non ho voglia di tornare sul ring o allenarmi, almeno per adesso.”

Quindi Marco Maidana si sta godendo la famiglia e i soldi e sembra stufo della fama e della mancanza di libertà: “Giornalisti, interviste, conferenze stampa, da fuori può sembrare tutto molto bello, ma arriva un momento in cui tutto questo ti stanca”.

Forse il mondo della boxe ha perso una potenziale leggenda.